Minestra di verdure con pesto

Minestra farro pesto

“Che differenza passa tra una minestra ed un minestrone?” Bella domanda. Cerchiamo di fare chiarezza. Il termine minestra racchiude tantissime preparazioni in brodo, da quelle con sole verdure a quelle con presenza di soli legumi o di sola pasta (come ad esempio le minestre in brodo con cappelletti).

Minestrone invece è il termine accrescitivo di minestra, quindi vuol dire che vi sono più ingredienti rispetto alla minestra. Ma è molto difficile delimitare i due termini, certo è che di solito il minestrone per essere definito tale deve contenere dei legumi o delle verdure addensanti (patate), in più, pasta o riso, ed una grande varietà di verdure, il tutto insaporito con olio extra vergine d'oliva o pezzi di maiale che conferiscono caratteristica regionale al piatto.

Alla minestra di verdure (delicata, leggera, ma saporita) mi piace aggiungere del farro cotto in precedenza e poi insaporire con del Pesto!!! (visto che ieri è stato il Pesto Day e che a New York ho partecipato ad un workshop sul pesto e sono stata anche in giuria per la selezione del campionato mondiale di pesto…).

Non male, a prova di Niccolò (l’esigentissimo dodicenne di casa) che ha fatto anche i complimenti!!!

Ingredienti

Per 4-6 persone

½ cipolla

2 coste di sedano senza le foglie

2 carote

1 porro (parte bianca)

½ cespo di scarola

¼ di finocchio

2 patate

2 zucchine (o 100 g di zucca) 80 g di farro cotto

1 litro di brodo vegetale

Sale

Olio extra vergine d'oliva

2-3 cucchiai di pesto

Cialdine di Parmigiano

Procedimento

Pulire, mondare e tagliare tutte le verdure della stessa dimensione, in cubetti di ½ cm.

In una casseruola scaldare 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva con la cipolla, sedano, carota. Aggiungere il porro, e mescolare, il finocchio e continuare la cottura mescolando di tanto in tanto. Proseguire unendo le patate e successivamente le zucchine (o la zucca). Intanto scaldare il brodo ed aggiungerlo alla preparazione.

Far cuocere a fiamma bassa per 1 ora ed aggiungere il farro. Proseguire la cottura per altri 10 minuti aggiustando di sale.

Servire con pesto e cialdine di Parmigiano.