Cheesecake con yogurt, miele e pistacchi

2011-06-07 at 13-43-37.jpg

Premessa: questo non è la classica cheesecake americana. Non so neppure se chiamarla cheesecake, hai visto mai che qualche americano se ne possa risentire? Questa è la mia versione, adattata ai miei-nostri gusti...

Mio marito adora la cheesecake, figuriamoci quanti ne abbiamo assaggiati nei tre anni trascorsi a New York!  Troppo spesso le trovavo molto dolci con una base un po' troppo burrosa, allora ho iniziato a farlo in casa. Come prima cosa ho sostituito i classici biscotti digestive con i nostri biscotti tipo Gran Cereale. Ottimo risultato.

Ho sostituito anche il formaggio, non quello tradizionale americano, lo spalmabile, ma uno 'nostro' con yogurt, più leggero, unito a della ricotta vaccina. Lo zucchero, quello l'ho quasi del tutto eliminato, ci sarà del buon miele a completare e addolcire.

Lascio a voi la scelta della tipologia di miele, io oggi ne ho utilizzato uno al tarassaco. 

Tempo fa sono stata ad una degustazione di mieli Thun. Sono rimasta 'rapita' dal mondo dei mieli.... avete mai provato un miele di sulla o di eucalipto? Quello che vi posso suggerire è di non fermarvi al miele millefiori, la natura non finisce mai di stupirci e di regalarci sensazioni incredibili. Provare per credere…

Happy Cooking!

Ingredienti

250 g di biscotti tipo Gran Cereale al cioccolato

50 g di pistacchi spellati e tostati

80 g di burro

250 g di ricotta

280 g di formaggio fresco allo yogurt           

3 uova

2 cucchiai di zucchero a velo

200 g di yogurt greco

100 ml di miele

30 g di pistacchi per decorare

Procedimento

Imburrare una tortiera a cerniera di 22-24 cm e tenere in frigo.

Scaldare il forno a 150°C.

Per la base: mettere nel robot da cucina i biscotti e tritarli con li pistacchi aggiungere il burro e fare amalgamare il tutto.

Versare il composto nella tortiera usare il fondo di un bicchiere per livellare la superficie.

Cuocere per 20’ circa in forno.

In una ciotola unire la ricotta, il formaggio, le uova, lo zucchero e battere con una frusta fino a che il composto risulterà omogeneo.

Versare sulla base cotta e rimettere in forno cuocendo per altri 30 minuti. Lasciare raffreddare in forno aperto poi riporre in frigo.

Al momento di servire, sformare la torta e spalmare la superficie con yogurt utilizzando una tasca da pasticceria.

Versare il miele e decorare con pistacchi.