Zuccotto di Pasqua

Non avete ancora pensato al dolce da preparare per Pasqua? Ecco una ricetta veloce che risolverà il vostro problema! E' il classico zuccotto fiorentino, strati di pan di Spagna e crema di ricotta ma  realizzato in uno stampo a forma di mezz’uovo. successivamente decorato con una glassa di cioccolato, un nastro di marzapane e dei ciuffi di panna.

Non avete la forma? Aprite in anticipo un uovo di di cioccolato, lo dividete a metà seguendo i bordi che lo congiungono, lo farcite e lo capovolgete, oppure, senza capovolgerlo lo userete come contenitore da poggiare su un bel piatto da portata, in questo caso ovviamente avrete un lavoro in meno, non dovrete neppure glassare il dolce!

Vi auguro una serena Pasqua

Happy Cooking!

Ingredienti

Per due zuccotti piccoli oppure uno molto grande

Un Pan di Spagna da 24 cm.

350 g di ricotta

250 g di panna

100 g di zucchero a velo

100 g di cioccolato fondente, spezzettato

30 g di cacao amaro

80 g di arance candite

300 ml di acqua

150 g di zucchero semolato

Liquore all’arancia

300 g di pasta di mandorle

200 g di cioccolato fondente

200 g di panna montata

Procedimento

Preparare lo sciroppo: mettere in un pentolino l’acqua e lo zucchero e la scorza di ½ arancia. Mettere sul fuoco cuocere fino a che lo zucchero sarà sciolto del tutto. Quando sarà raffreddato, aggiungere 4 cucchiai di liquore.

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, facendo attenzione che l’acqua non bolla. Montare la panna con lo zucchero a velo.

In una ciotola lavorare la ricotta (passata al setaccio) ed amalgamarvi la panna montata. Unire 3 cucchiai di liquore. Dividere il composto a metà, ad uno verrà unita la cioccolata sciolta e il cacao, all’altro la scorzetta d’arancia candita.

Affettare il Pan di Spagna. Foderare uno stampo da uovo con le fette di Pan di Spagna. Bagnare con lo sciroppo, utilizzando un pennello.

Disporre prima il composto all’arancia, poi quello al cioccolato. Terminare con fette di Pan di Spagna e bagnare di nuovo con lo sciroppo.

Riporre lo zuccotto in frigorifero per almeno 3-4 ore.

Sciogliere il cioccolato a bagno maria e glassare lo zuccotto nella parte esterna.

Colorare con del verde o giallo la pasta di mandorle. Ricavarne una striscia di 3 cm. e formarne un nastro con fiocco da avvolgere alla base dello zuccotto.

Decorare a piacimento con ciuffi di panna montata.

Foto Mauro Cantoro