Cantucci salati al limone

Altra variante ai biscotti salati, stavolta sono al limone, profumati con salvia, arricchiti con formaggio pecorino toscano di Pienza, poco stagionato, squisito.

E’ chiaro che può essere sostituito con altri formaggi pecorini, siamo in Italia, nazione produttrice di tanti formaggi di notevole pregio, approfittiamo del fine settimana per andare alla scoperta di prodotti che la nostra terra offre!

Viviamo in un paese straordinario, ricco di bellezze naturali e ricchissimo di prodotti della natura che ancor’oggi, sapienti mani esperte, riescono a trasformare in opere straordinarie. Val la pena conoscerle ed apprezzarle sempre più.

Happy cooking!

Ingredienti

500 g di farina 00

12 g di lievito in polvere

3 uova

200 g di pecorino poco stagionato grattugiato

120 m di olio extra vergine d’oliva

100 ml circa di latte

La scorza grattugiata di 1 limone non trattato

1 cucchiaio di salva tritata

100 g di mandorle pelate

Sale

Pepe

1 tuorlo

Procedimento

Scaldare il forno a 180°C.

In una ciotola lavorare la farina setacciata con il lievito, le uova, leggermente battute, l’olio, il latte, il pecorino, la scorza di limone e la salvia. Salare, pepare e versare sul piano di lavoro, formare un impasto a cui aggiungere per ultimo le mandorle. Dividere l’impasto in 4 pezzi. Allungarli per formare dei filoni, disporli su teglia foderata con carta forno.

Battere il tuorlo con un cucchiaio di acqua e spennellarlo sulla superficie.

Cuocere in forno per 20 minuti circa.

Quando sono sufficientemente freddi, tagliarli sottilmente, e farli tostare in forno a 120°C.