Coppa di cachi con salsa di yogurt e amarettti

La settimana che entra sarà super impegnativa per tutti, Natale è ormai alle porte, e quando gli impegni sono tanti e si vuole riuscire ad assolverli tutti e più o meno bene, ci vuole un po’ di organizzazione.

Fatevi una lista delle cose da fare (scartate tutte quelle che possono essere rimandate o addirittura cancellate) e cercate di stabilire un programma (realizzabile) e di attenervi il più possibile a questo. Mi permetto di suggerirvi un pensiero che potreste fare vostro in caso andaste nel panico prima di un ricevimento…  “Ricevere parenti ed amici non significa fare sfoggio di abilità culinarie, bisogna riceve per il piacere di stare insieme, e casomai una fatica in meno in cucina mi permette di essere più rilassata e potermi godere momenti preziosi… che poi non tornano facilmente”. Sono le parole che ripeto a me stessa.

Non rinunciate però a rendere l’atmosfera di casa calda, piacevole, accogliente. Risparmiate tempo in cucina, non nella cura della tavola!

E’ per questo uno dei miei regalini è la ricetta di un dolce veramente super veloce da preparare, potrete anticiparvi facendo le due basi ed assemblando qualche ora prima del ricevimento. Per risparmiare tempo e spazio in frigo, potrete preparare una bella coppa (possibilmente trasparente) così che tutti gli ospiti si servano per quel che vogliono.

Se non trovate più i cachi, potrete sostituirli con una composta di frutti di bosco, freschi o saltati in padella con pochissimo zucchero di canna e sfumati con due cucchiai di liquore all’arancia.

E se poi avete a disposizione del torrone o del croccante, potrete sostituite con questi le briciole di amaretti.

Happy cooking!

Ingredienti

Per 4 persone

2 cachi maturi                            

zucchero a velo

1 bacca di vaniglia

250 g di yogurt compatto

120 g di ricotta di capra

2 cucchiai di miele d’arancio

1 cucchiaino di buccia d’arancia grattugiata

10 amaretti

Procedimento

Frullare i cachi con 2 cucchiai di zucchero a velo ed pochissimi semi di vaniglia.

In una ciotola radunare lo yogurt, mescolarlo con la ricotta di capra, profumare con la scorza d’arancia grattugiata e 2 cucchiai di miele d’arancio. Mescolare bene e tenere da parte.

Alternare strati di cachi frullati e di salsa di yogurt.

Completare con amaretti sbriciolati