Minestra di zucca con ceci e cime di rape

Dopo qualche stravizio del fine settimana o delle feste natalizie credo ci sentiamo tutti un po’ in colpa per non aver saputo rinunciare a quella fetta di dolce in più... Ed ora… è meglio porre subito riparo prima che quel chiletto o due diventino molti di più.

Verdure, legumi, frutta, sono ottimi alleati, e le minestre aiutano a saziarci senza farci appesantire. La zucca è molto buona, piace tanto anche ai più piccoli, ricca di vitamine, fibre e di facile digestione, con poche calorie.

I ceci ci daranno il giusto apporto di proteine vegetali e le cime di rape, oltre a donare uno splendido colore al piatto, danno quel pizzico di amarognolo che contrasta la dolcezza degli altri due ingredienti. Le ho scottate in acqua bollente e non le ho ripassate in padella per evitare condimenti in più, ma a voi la scelta…

Il piatto l’ho voluto tenere leggero, solo l’aggiunta di po’ di peperoncino, un filo di olio extra vergine d’oliva e via. Da notare il metodo di cottura dietetico della cipolla.

Happy cooking!

Ingredienti

Per 4-6 persone

1 Kg di zucca pulita

1 cipolla di piccole dimensioni

500 ml di Brodo vegetale leggero

400 g di ceci cotti

500 g di cime di rape, mondate

Olio extra vergine d’oliva

Vino bianco

Sale

Peperoncino piccante

Procedimento

Preparare il soffritto di cipolla: sminuzzarla e metterla in un pentolino di piccole dimensioni. Coprire con acqua e 2 cucchiai di vino. Mettere il coperchio, cuocere fino a vederla morbida, ed i liquidi evaporati. Unire mezzo cucchiaio di olio, completare la cottura.

Scaldare 2 cucchiai di olio in una padella capiente, unire la cipolla cotta e la zucca. Coprire con 400 ml di brodo, coprire e far cuocere la zucca. Dovrà risultare morbida, da schiacciare con il cucchiaio di legno. Salare a sufficienza. Aggiungere eventualmente del brodo per avere la consistenza della minestra desiderata.

Unire i ceci, del peperoncino piccante, mescolare,  e cuocere per qualche minuto, solo il tempo per fare insaporire.

Sbollentare le cime di rape in acqua bollente salata. Scolarle dopo 2 minuti.

Disporre nei piatti la minestra, completare con le cime di rape ed un filo d’olio extra vergine d’oliva.