Semifreddo 'express' al pistacchio con salsa di fragole

Ricettina facile, anzi facilissima, e soprattutto veloce, anzi velocissima. Express, come dico io.

E' alla portata di tutti, anche di quanti sono poco inclini alla precisione che richiede l’arte del dolce. E tengo a precisarlo, lo chiamo ‘semifreddo’ perché ha una consistenza simile, perché è un dolce da freezer, ma il semifreddo vero è una cosa ben seria e non esattamente facile da fare…

Tutto quello che vi occorre è: comprare le meringhe (per chi le sa fare, ben venga), quindi sbriciolarle, montare la panna, tritare i pistacchi (o nocciole, noci, mandorle…) e unire il  tutto e disporre in singoli contenitori.

Per la salsa di accompagnamento, frutta frullata (senza zucchero perché il dolce lo è già a sufficienza) oppure… cioccolato… oppure tutt’e due!

Happy cooking!

Ingredienti

Per 6 porzioni

200 g di meringhe

250 g di panna da montare

80 g di pistacchi tritati (o altra frutta secca)

300 g di fragole

Procedimento

Montare la panna. Sbriciolare le meringhe, unirle ai pistacchi, e amalgamare la panna montata. Mettere il composto in forme individuali.

Coprire con pellicola alimentare e tenere in freezer per almeno 2 ore.

Prima di servire lavare le fragole, eliminare il picciolo, tenerne qualcuna da parte per decorazione e frullarle per ottenerne una salsa.

Disporre i semifreddi nei piatti e completare con le fragole e la salsa.