Uova in cocotte con scamorza e salsa di pomodoro

Metti un po’ di salsa di pomodoro (fatta con la passata di mammà o di zia, ovviamente) che di certo non manca mai nel mio frigorifero, visto che all’ora di pranzo arrivano dei ragazzi super affamati in cerca di un bel piatto di pasta.

Metti una scamorza, di quelle super buone, non troppo salate, né troppo stagionate, come quelle dei Di Nucci, di cui ho già parlato e mai finirei di elogiare i loro prodotti.

Metti le uova di gran qualità come possono essere quelle di Paolo Parisi, che sono quelle che prediligo se sono in città e non posso avere quelle magnifiche della contadina di mia madre.

Ecco cosa è venuto fuori, delle uova al tegamino, riviste e corrette per poterle portarle a tavola in modo più elegante. Le ho messe in ciotoline di porcellana e  cotte in forno a bagnomaria, in più c’è l’effetto sorpresa...

Happy cooking!

Ingredienti

Per 4 persone

4 uova

200 g di scamorza bianca

200 g di salsa di pomodoro pronta

Basilico

Sale

Burro

Procedimento

Scaldare il forno a 150°C.

Imburrare 4 ciotole di ceramica o porcellana resistente (oppure 4 ramekins) .

Alla base mettere due cucchiai di salsa al pomodoro, del prezzemolo sminuzzato.

Rompere le uova, una alla volta e disporle nei singoli contenitori. Salare. Appoggiare le fette di scamorza sulle uova.

Riempire una teglia di acqua bollente, poggiarvi alla base uno strofinaccio, quindi allinearvi le ciotole.

Cuocere in forno per 10-13 minuti.

Servire con crostini di pane.