Biscotti salati con noci e pecorino

Fare biscotti in versione salata per me è sempre un gran divertimento. Mi piace creare sempre nuovi accostamenti, a volte un po' azzardati, oggi vi passo una versione direi classicia, con noci e pecorino.

Sono buoni da sgranocchiare a metà giornata, da offrire con una bollicina o da mettere nello zaino dei ragazzi ma anche da servire a fine cena con formaggio e pere…

E la cosa buona è che si possono fare in anticipo e conservarli in un contenitore ermetico oppure in freezer.

Happy cooking!

Ingredienti

350 g di farina

2 cucchiaini di lievito in polvere

100 ml di olio extra vergine d’oliva

2 uova

80-100 ml di latte

200 g di noci, sminuzzate

150 g di formaggio pecorino poco stagionato grattugiato

2 foglie di salvia

1 cucchiaino di scorza grattugiata d’arancia

Sale

Pepe

1 tuorlo

Procedimento

Mettere la farina setacciata con il lievito in una ciotola, insieme a un pizzico di sale, del pepe e la scorza d’arancia. In una ciotola battere le uova, unire l’olio, il latte, il formaggio grattugiato. Mescolare bene.

Versare gli ingredienti liquidi al centro della farina, iniziare a mescolare con un cucchiaio di legno. Trasferire su un piano di lavoro leggermente infarinato.

Impastare brevemente ed aggiungere le noci spezzettate e la salvia tritata.

Dividere l’impasto in 4 parti.

Con i 4 impasti formare dei filoni. Trasferirli su una teglia da forno foderata con carta forno. Coprire con pellicola e fare raffreddare in frigorifero per 30 minuti.

Scaldare il forno a 180°C.

Battere il tuorlo con mezzo cucchiaio di acqua.

Spennellare i filoni con l’uovo battuto ed infornare, far cuocere per circa 30 minuti.

Ridurre la temperatura del forno a 120°C.

Usando un coltello a seghetta, tagliare diagonalmente i filoni a fette di 1 cm.

Disporle in una teglia foderata con carta forno e farle dorare in forno (30-40 minuti circa).