Spiedini aromatici con salsa di yogurt

Spiedini aromatici.jpg

"Stasera si cena davanti la tv!!!". Quando pronuncio questa frase i miei figli esultano di gioia, proprio come facevano da piccoli, perché per loro è sempre stato un bel premio potersi godere il film o il loro programma preferito, stando comodamente sul divano e piluccando qualcosa dal vassoio, sempre ben imbandito con tanto di tovaglietta con le loro iniziali e tovagliolo accordato.

Il rituale è sempre lo stesso,  ma se quando erano più piccoli nel vassoio mettevo quasi sempre piadine o focacce, farcite in modo diverso, tanta frutta, centrifugati, e qualche bocconcino dolce, oggi mi sbizzarrisco un po' di più: frittatine, stuzzichini vari, e anche spiedini. Possono essere di carne, di pesce, di frutta o di verdure, ma questi sono tra i loro preferiti, davvero sfiziosi. Una ricetta da appuntarsi perché con l'arrivo della bella stagione  possono essere davero un jolly per piu occasioni, e possiamo anche prepararli in anticipo visto che sono buoni anche a temperatura ambiente.

Che tipo di carne? io, da abruzzese doc li prediligo con carne di agnello, ma lascio a voi la scelta, ottimi anche con quella di maiale o di tacchino con l'accortezza, in questo caso, di cuocere molto bene la carne.

Veloci da preparare, sono sicuramente una buona alternativa alla solita fettina di carne grigliata....

Happy cooking!

Ingredienti

500 g di polpa di agnello, macinata

1 cipollotto piccola, tritato finemente

1 cucchiaio di prezzemolo trito

1 cucchiaio di coriandolo trito

1 cucchiaino di cumino in polvere

1 cucchiaio di olio extra vergine d'oliva

1 cucchiaino di peperone dolce

(peperoncino piccante)

Sale

Pepe

yogurt bianco 

Procedimento

Riunire la cane d’agnello con la cipolla, le erbe aromatiche, il cumino e l’olio extra vergine d'oliva. Aggiustare di sale e pepe. Inumidire le mani e formale delle polpette allungate da sistemare negli spiedini. Cuocere alla griglia. Servire con yogurt bianco.