Fagiolini e patate al sugo

 

Questo è piatto emblema della cucina estiva di casa mia. Appena arrivano i fagiolini ecco che mamma prepara il sugo con il pomodoro fresco (ed un immancabile pezzetto di peperone), e poi ci condisce i fagiolini cotti con delle patate tagliate a pezzetti. Il tutto diventa una somma di sapori straordinari.

In casa nostra, e in questo caso parlo soprattutto di quella dei miei nonni, almeno una volta alla settimana (di solito il lunedì), il pasto principale - quello del pranzo- era a base di verdure e...  Non il minestrone, che invece preparava mamma (più “moderna” ed aperta a sperimentazioni di piatti che non facevano parte della nostra tradizione), ma un insieme di ortaggi cotti uniti in modo unico a patate o legumi.

Piatti completi che sostituivano la pasta “quotidiana”, piatti che i miei fratelli amavano poco, mentre io già da piccola apprezzavo molto, e potrei dire che oggi sono tra i miei preferiti!

Fagiolini e patate sono un classico, ma provate a ripassarli in questo sugo, vedrete che marcia in più!  Potrete prepararli anche il giorno prima,  gustarli a temperatura ambiente, ottimi anche in  buffet estivo (attenzione alla presentazione!), per il pic-nic, per il pasto al mare, ma penso anche a per chi porta il pasto in ufficio: sono sempre più le persone che preferiscono il mangiar sano (anche più economico) portato da casa che sostituisce il panino preso al bar…

Happy cooking!

Ingredienti

Per 4 persone

600 g di fagiolini

200 g di patate

4 pomodori maturi (circa 1 Kg)

1 falda di peperone rosso

1 cipolla fresca, affettata sottilmente

2 spicchi d’aglio

basilico

erba Pepe (o santoreggia o timo)

olio extra vergine d’oliva

sale

 

Procedimento

Mondare i fagiolini, lavarli bene.

Sbucciare le patate, lavarle, tagliarle a dadini.

Pelare ed eliminare i semi dei pomodori, tagliarli a filetti.

Portare ad ebollizione abbondante acqua e cuocervi al dente i fagiolini con le patate (5-6 minuti).

Intanto in un tegame sufficientemente capiente fare imbiondire la cipolla con 4-5 cucchiai di olio, unire la falda di peperone e gli spicchi d’aglio. Quando anche questi avranno preso colore, eliminarli ed unire i pomodori.

Fare cuocere fino a quando la salsa si sarà sufficientemente addensata, (il tempo dipende dallaqualità del pomodoro, dal recipiente di cottura utilizzato, dalla fiamma del gas!). Profumare con basilico fresco e erba pepe.

Unire i fagiolini e le patate, fare insaporire per poco tempo. Spegnere il fuoco e trasferire nel piatto da portata.