Fregola sarda con sugo di pesce

Due prodotti sardi, che hanno viaggiato separatamente, hanno percorso molti kilometri e si sono ritrovati insieme a Londra!

Ridete pure, è così. A Milano avevo della bottarga in frigo del mio amico Stefano Rocca e siccome io la uso spesso e volentieri, l’ho portata con me a Londra. Oggi pomeriggio, con gran sorpresa, in un negozio londinese ho trovato la fregola dell'azianda Rustichella D'Abruzzo (anche loro miei amici e anche conterranei!) e non ho avuto alcuna esitazione nel comprarla immediatamente.

Non sapete cos'è la fregola? Nient’altro che una pasta fatta con semola ed acqua, a forma di piccole palline, che poi viene tostata e proprio questo passaggio conferisce un gusto particolare, quasi fosse crosta di pane.

Di solito la preparo con frutti di mare ma siccome oggi avevo poco tempo da dedicare alla cucina ho optato per una soluzione rapida ma soddisfacente, ho fatto il sugo con cubetti di pesce misto e gamberoni. Il tocco finale lo ha dato la bottarga, grattugiata all’ultimo momento, come fosse la grattata di Parmigiano sulla pasta al pomodoro.

Happy cooking!

 

Ingredienti

Per 6 persone

300 g di fregola sarda

500 g di filetti di pesce misto (salmone, rana pescatrice, orata, pesce spada…)

250 g di gamberoni

2 spicchi d’aglio

60 ml di vino bianco secco

2 pomodori maturi ma sodi

Basilico

Prezzemolo

30 g di bottarga

Olio extra vergine d'oliva

Sale

 

Procedimento

Tagliare i filetti di pesce a cubetti.

Privare di semi i pomodori e tagliarli a dadolata, riunire in una ciotola con un pezzetto d’aglio, poco sale, 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva e un cucchiaio di basilico sminuzzato finemente.

Cuocere la fregola in abbondante acqua salata in ebollizione (la cottura è di circa 20 minuti).

In una padella larga scaldare 5 cucchiai di olio extra vergine d'oliva insieme allo spicchio d’aglio. Aggiungere il pesce (tranne i gamberoni) e fare cuocere a fiamma alta. Unire i gamberoni, quando hanno cambiato colore, sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare velocemente.

Scolare la fregola ed unirla al sugo di pesce, aggiungere la dadolata di pomodoro fresco, il prezzemolo tritato e servire cosparsa di bottarga grattugiata.