Gratin di frutti di bosco

Quando sono a Londra durante il week end, ed ho del tempo libero, mi piace andare a fare un giro al Borough market. Dicono che sia troppo turistico, mah, io trovo che questo sia un mercato talmente particolare, talmente multiculturale che merita d’essere visitato almeno una volta.

È aperto soltanto durante il fine settimana, ha una struttura particolare con atmosfera retrò. Più di 70 banchi, si spazia dai prodotti locali a quelli europei (ci sono anche molti italiani) o medio orientali o asiatici. Sono selezionati e spesso di ottima qualità.

Ci sono stata sabato con i miei figli e ci siamo divertiti molto a girare tra le bancarelle ed assaggiare qui e là le diverse specialità.

Sono tornata a casa con tanti saporitissimi frutti di bosco ed ho fatto uno dei dessert che preparo spesso d’estate. Al posto dei frutti di bosco si possono utilizzare pesche, fragole, albicocche, ciliegie… a voi la scelta!

Happy cooking!

 

Ingredienti

Per 6 persone

180 ml di latte

1 uovo

2 tuorli

4 cucchiai di zucchero

2 cucchiai di amido di mais

2-3 cucchiai di liquore all’arancia

180 ml panna fresca

500 g di frutti di bosco misti

 

Procedimento

Scaldare il latte fino al punto di ebollizione.

In una ciotola battere insieme l’uovo insieme ai tuorli e allo zucchero.

Aggiungere l’amido di mais e continuare a battere.

Versare il latte bollente, continuando a mescolare e battere.

Ritornare il composto nella pentola e cuocere a fiamma bassa, mescolando continuamente fino a che inizia ad addensare ed arriva a bollore.

Trasferire immediatamente in una ciotola e fare raffreddare.

Unire il liquore, mescolare con la frusta.

Scaldare il grill del forno e posizionare la griglia 15 cm al di sotto della resistenza.

Montare la panna ed amalgamarla alla crema.

Disporre la frutta lavata e asciugata  in una pirofila da forno oppure in contenitori di porcellana individuali.

Coprire con la crema e gratinare, 5-7 minuti.