Insalata baccalà e ceci con peperoni e rucola

insalata baccalà ceci peperoni

Che io abbia una predilezione per il baccalà, è cosa risaputa. Adoro i piatti della tradizione di casa mia (che bontà quello al sugo, o quello con i peperoni, o ancora quello in pastella della Vigilia di Natale… ) e altrettanto quelli delle altre regioni (uno fra tutti, quello mantecato, ne vogliamo parlare?) passando per piatti di chef che lo preparano in modo più sofisticato.

Confesso che il più delle volte lo preparo in modo semplicissimo: sbollentato, condito con buon olio e limone oppure olio-prezzemolo-acciughe-capperi.

Se in estate preparo dei peperoni arrostiti, non resisto, li metto sempre insieme, stanno talmente bene… E proprio con avanzo di peperoni, una ciotola di ceci già cotti, qualche altro ingrediente è venuta fuori una gran bella insalata, squisita.

Da portare anche in ufficio, oppure al mare (se siete già in vacanza?), purché teniate da parte la rucola e la mettiate insieme solo prima di servirla, poiché al contatto con gli altri ingredienti tende immediatamente ad ammosciarsi e diventa poco piacevole, sia per la vista sia per il gusto.

Happy cooking!

Ingredienti

Per 4 persone

500 g di ceci cotti

300 g di baccalà, ammollato, lessato

1 peperone rosso, grigliato, spellato, privato dei semi

1 costa di sedano

1 ciuffo di prezzemolo

1 spicchio di aglio

1 mazzetto di rucola

½ limone

1 filetto di acciuga dissalata

olio extra vergine d’oliva

sale

pepe

 

Procedimento

Sfregare l’aglio tagliato a metà su tutta la superficie interna della ciotola che conterrà l’insalata.

Disporvi i ceci, il baccalà, spezzettato, il peperone arrostito, tagliato a filetti, la costa di sedano, tagliata sottilmente dopo aver eliminato i filamenti e del prezzemolo sminuzzato.

In una piccola ciotola battere il succo di limone con 5 cucchiai di olio, l’acciuga tritata, sale, e pepe. Quando il tutto sarà ben emulsionato, condirvi l’insalata.

Prima di servire aggiungere il mazzo di rucola.