Insalata di patate con mele, noci e melagrana

Settimana vegetariana. La precedente ricetta era una minestra, oggi un’insalata, domani chissà! 

Patate e mele, un connubio di stampo tedesco in un'insalata tradizionale che prevede anche le aringhe (prendete nota perché ci stanno benissimo). Non volendo né pesce né carne, e poiché nei giorni scorsi, in montagna, avevo comprato delle noci buonissime, ecco che gli omega 3 delle aringhe li ho rimpiazzati con le noci, che sono davvero eccellenti per le loro proprietà nutrizionali. La forma stessa delle noci ricorda quella del cervello, ci avete mai fatto caso? Io sono solita dire ai miei figli “mangiate noci, nutrirete il vostro cervello” ed è vero, poiché alcune malattie degenerative della mente possono essere preservate con un pugno di noci al giorno.

E la melagrana? Ottima per l’apporto di vitamine, questo frutto è anche chiamato “lo spazzino delle arterie”, poiché le depura, le mantiene in salute, e sicuramente aiuta a prevenire il rischio di malattie cardio circolatorie.

Il tutto, unito a patate, ricche di potassio; le mele (una mela al giorno toglie il medico di torno la dice lunga sulla loro bontà); qualche pezzetto di sedano, croccante e depurativo, ed ecco un altro bel piatto leggero e nutriente, condito con dello yogurt magro ed un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Che dire, stavolta vi auguro Happy Healthy Cooking!

 

Ingredienti

Per 4 persone

 

4 patate di dimensione media

2 mele rosse

2 gambi di sedano (la parte più interna)

1 melagrana

8 noci, sgusciate

125 g di yogurt magro

1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

Sale

 

Procedimento

Lavare le patate, lessare con la buccia, pelarle e tagliarle a dadini.

Lavare le patate, affettarle sottilmente.

Tagliare molto sottilmente il sedano. Unirlo alle patate e mele.

In una ciotola unire lo yogurt con un cucchiaio di olio, salare e mescolare molto bene. Versare sulle patate, mele, sedano. Condire bene, disporre nel piatto da portata. Completare con i gherigli di noce e chicchi di melagrana.