I miei suggerimenti per il Menu di Pasqua

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi. Così ci siamo sempre sentiti dire dai genitori che insistevano sul concetto che a Natale si sta tutti insieme, eventualmente (e sottolineo eventualmente) non tanto il giorno di Pasqua ma quello di Pasquetta, Lunedì dell’Angelo, si poteva andare con gli amici per la tradizionale scampagnata.

Una cosa è certa, che sia Natale, che sia Pasqua, ogni regione d’Italia ha i propri piatti tradizionali (sfogliando le pagine del blog ne trovate diversi della mia regione, dai fiadonetti di Nonna Tilde o quelli di zia , ai soffioni dolci, alle pupe e cavalli), ma se avete voglia di cambiare e di preparare qualcosa di diverso, ecco per voi una selezione di piatti che ritengo possano essere giusti per l'occasione.

In alcune famiglie si è soliti imbandire la tavola della prima colazione con uova benedette, salumi, e formaggi. Potreste accompagnare queste leccornie con il mio Pane alla robiola o la Torta di Erbette. Mi permetto di suggerirvi anche qualcosa di particolarmente stuzzicante, molto raffinato, come le Tartellette con formaggio caprino e confettura di pomodori

A pranzo, per l'antipasto potreste preparare un bel piatto come questo a base di crackers di miglio con tutte le verdure di stagione, ovviamente dovranno essere presenti uova sode ed il tutto potrà essere completato con ricotta condita.

Tra i primi piatti invece vi consiglio i Cannelloni di scrippelle con carne e sempre con le scrippelle (crepes sottilissime, fatte con acqua) i Timballini con carciofi e salsa di pecorino, che sono buonissimissimi! Entrambi i piatti possono essere preparati il giorno prima, cosa per me sempre molto importante.

Agnello sì, agnello no, ognuno a casa propria farà la propria scelta. In casa mia  non può mancare, lo si prepara in modo classico, al forno con patate, ma io trovo molto interessante in versione arrosto aromatico , e vi consiglio anche quello con le olive e limoni confit.

Una buona insalata, con fiori eduli, è sempre una bella vista, gradevole anche nel sapore.

Di dolci, sul blog ce ne sono un'infinità ma ne ho scelto alcuni particolarmente indicati per l'occasione come la Corona di choux con crema e fragole    le peschette, che sembrano appena colte dall'albero,  e se avete bambini in casa saranno contenti di vedere gli agnellini di pasta di mandorla.oppure la Torta gelato con tante ovette di cioccolato, se invece vorrete risolvere in poco tempo, ecco il mio dolce express, uno zuccotto facile facile.

E per la Pasquetta?

Immancabile la frittata di pasta, ma in queste occasioni sono ottime le torte rustiche salate, come

la Pizza "lancianese", la Tarte Tatin con cipolle di Tropea, la Torta rustica con ricotta , la Pizza arrotolata con pesto di rucola

Un piatto freddo da preparare in anticipo potrebbe essere l'arrosto al limone con salsa di mela verde, piacevole e rinfrescante, anche se le Polpette a mio avviso sono sempre una garanzia!

E per i bambini? Dei piccoli coni salati con ripieni golosi oppure delle girelle al prosciutto e scamorza faranno la loro contentezza. 

Avete una gran voglia voglia di riunire un po' di amici e di organizzare qualcosa di insolito? Io vi suggerisco il Panino Party, sorprenderete tutti!

In ogni caso, in archivio ci sono tante tante ricette da sbirciare.... 

E se invece, non cucinerete ma trascorrerete le vacanze fuori casa, in viaggio, beh... godetevi la vacanza e approfittate per fare ciò che più vi aggrada. 

Buona Pasqua, a voi, ai vostri cari, con l'augurio di pace e serenità.

Francesca