Merendine con confettura di frutta

merendine confettura frutta

Metti che… il pomeriggio è piovoso, in casa ci sono un po’ di amici dei ragazzi, e metti che hai della confettura da consumare. Metti che ti piace come sempre l’idea di far fare merenda alla ciurma di ragazzini con qualcosa di sano e che, controllo fatto, in casa ci sono tutti gli ingredienti…

Eccoci all’opera, e facciamo contenti tutti. Perché ognuno ha gusti diversi e allora personalizziamo le tortine con confetture a piacimento. Buone queste merendine, da tuffare nel tazzone di latte “consolatorio”, per la prima colazione o da portare a scuola per lo snack. Merendine che suppliscono quelle acquistate comodamente al supermercato. E se coinvolgete anche i bambini nella loro preparazione, vedrete che soddisfazione!

Happy cooking!


Ingredienti

2 uova

150 g di yogurt al naturale

100 ml di olio di riso o d’oliva leggero

300 g di farina 00

50 d di fecola di patate

½ cucchiaino di lievito in polvere

½ cucchiaino di bicarbonato

150 g di zucchero

la scorza grattugiata di mezzo limone (non trattato)

Sale

Qualche cucchiaio di confettura a piacimento

Zucchero in granella


Procedimento

Scaldare il forno a 180°C.

Imburrare 12-14 stampini da muffins (a seconda della dimensione), oppure usare gli appositi pirottini di carta.

Setacciare farina e fecola con il lievito e il bicarbonato in una ciotola. Aggiungere lo zucchero e la scorza di limone grattugiata.

In un'altra battere le uova con un frusta, unire lo yogurt e l’olio.

Versare il composto di uova nella ciotola della farina, mescolare gli ingredienti  evitando grumi, evitando di lavorare a lungo.

Con il composto preparato riempire a metà gli stampi da muffins, al centro mettere un cucchiaino di marmellata (o più), coprire con altro composto, senza arrivare al bordo, in cottura lieviteranno e se troppo pieni il composto uscirà fuori.

Cospargere con la granella di zucchero e cuocere in forno per 18-20 minuti circa.