Mini pavlova con marron glacé e croccante al caffè

La mia passione per le meringhe è rinomata, ancor più per la pavlova, tant’è che su queste pagine non ce n'è una sola! (con frutta fresca, con salsa ai frutti di bosco, con fichi e salsa di susine). E l'altro ieri, per il tradizionale scambio di auguri con  le mie amiche ho preparato queste mini pavlova in versione invernale, e cosa c’è di più invernale di un marron glacé?

E' sicuramente una versione natalizia, poiché nel nostro immaginario Natale è sempre il bianco, la neve, il suo candore. Dunque, panna, ma anche mascarpone. E Siccome Natale è anche torrone, mandorlato e croccante, ho aggiunto anche delle briciole di croccante di mandorle. Per finire, qualche goccia di caffè, forte, ristretto. Il tutto, insieme, lo potete già immaginare, significa esplosione di sapori avvolgenti che gratificano e confortano. 

Volendo esagerare... ma proprio esagerare tanto... un po' di salsa di cioccolato sulla superficie della meringa, prima di unire la crema ai marron glacé... e non dico altro!

Natale è alle porte, approfittiamo del fine settimana per fare tante buone meringhe? 

 

Happy cooking!

 

Ingredienti

4 albumi a temperatura ambiente

200 g di zucchero super fine

1 cucchiaino di aceto di vino bianco

½ cucchiaio di amido di mais (maizena)

 

250 g di mascarpone

100-150 ml di panna

100 g di marron glacé sbriciolati

2 cucchiai di cognac 

100 g di croccante di mandorle

4 tazzine di caffè

 

Scaldare il forno a 120°C. Foderare la teglia con carta da forno e disegnarvi dei piccoli cerchi, 10 cm cadauno.

Mettere gli albumi nella ciotola ed iniziare a montarli a bassa velocità, poi pian piano incrementare. Quando cominciano a montare, ma non sono ancora “a neve” aggiungere lo zucchero, un cucchiaio alla volta e proseguire a battere fino a quando gli albumi risulteranno ben montati e lucidi. Lo zucchero deve essere ben dissolto. 

Aggiungere l’aceto e l’amido di mais e mescolare con cura, con una spatola. 

disporre con un cucchiaio la meringa al centro di ogni cerchio, allargare fino ai bordi disegnati, creando un avvallamento al centro. Infornare, abbassare la temperatura a 100°C e cuocerle per circa 1 ora. Saranno pronte quando la base si staccherà facilmente dalla carta forno.

Lasciare freddare in forno aperto.

 

Ammorbidire il mascarpone aggiungendo la panna fino a consistenza desiderata (molto dipenderà dalla qualità del mascarpone). Unire i marroni sbriciolati. 

Tritare (con un coltello) il croccante.

Prima di servire, mettere nell’incavo un po' di crema preparata, completare con il croccante e versare sopra caffè a piacimento.