Zuppa di legumi e cereali con porcini e radicchio

Stasera festeggeremo l'Epifania a casa di amici, in montagna, Ognuno porta qualcosa.  Confesso, stamattina non avevo voglia di uscire, non avevo voglia di affrontare il freddo e così non sono andata a fare la spesa, certa che qualcosa in casa l'avrei rimediata e sarei riuscita a preparare un buon piatto. E cosi è stato. 

Mio nonno, lo so, da lassù starà bofonchiando qualcosa, il giorno dell'Epifania non ho preparato un pranzo adeguato ad una una festa a lui particolarmente cara (teneva tantissimo in questo giorno ad andare in chiesa a baciare il bambinello che poi sarebbe stato riposto).

Lo so, nonno caro, a te sarebbe piaciuto vedermi in cucina intenta a preparare.. non so... dei ravioli, una buona chitarra... e invece, vedi cosa ti combino? Ho preso una confezione mista di legumi e cereali. Avevo dei funghi secchi, del radicchio, un pezzo di ciauscolo (tipico salume marchigiano a pasta morbida)... e ne ho fatto una zuppa corroborante per gli sciatori. Ho unito anche un bel po' di rosmarino e savia, e, sai, credo ti sarebbe piaciuta molto, anche se non in un giorno di festa! Perdonami, lo so che tenevi tanto al rispetto delle tradizioni, alle tavole imbandite, a tutta la gran famiglia riunita. Ci tengo anche io, e mi sa tanto che - in questo - ho ripreso parecchio da te, Ma sai, i ragazzi sono rientrati a Milano, con la scusa che dovevano studiare, Luca è andato presto a sciare, figurati che io ho preparato le calze, le ho appese al caminetto, ma lì sono rimaste! Domani le porterò ai ragazzi e casomai faremo festa tutti insieme domenica. E apparecchierò per bene, si.

Happy cooking! 

Ingredienti 

500 g di legumi e cereali misti

1 cipolla

1 costa di sedano

1 carota

1 foglia di alloro

20 g di funghi secchi

1 spicchio d'aglio

100 g di ciauscolo (o altro salame a pasta morbida)

1 cespo di radicchio 

1 rametto di rosmarino

4-5 foglie di rosmarino

olio extra vergine d'oliva

sale

pepe nero macinato al momento

Procedimento

Portare a cottura i cereali e legumi (dopo averli opportunamente lavati) insieme alla cipolla, sedano, carota tagliati a pezzi, l'alloro, in pentola colma di acqua, seguendo le istruzioni della confezione. Salare a fine cottura.

Intanto, fare rinvenire i funghi in acqua tiepida per 15-20 minuti, sciacquarli bene e sminuzzarli. 

In una padella sufficientemente larga, scaldare lo spicchio d'aglio con 4-5 cucchiai di olio ed il ciauscolo tagliato a pezzetti, unire i funghi, quando unire il radicchio affettato sottilmente. Salare ed aggiungere un po di acqua dei funghi filtrata per poter portare a cottura. Unire il tutto ai cereali e legumi cotti, amalgamare il tutto e profumare con rosmarino e salvia tritati finemente.

Completare con una macinata di pepe ed un filo d'olio prima di servire.