Pane e prosciutto

Quella di oggi è stata una domenica un pò diversa, mio marito e Niccolò sono andati a sciare… Lele come suo solito ha dormito fino all’una (e oltre) e quando si è svegliato ho preparato per noi due un’omelette accompagnata da una buna insalata.

Io ho dedicato la mattinata agli impasti, alle chiacchiere al telefono, al relax ed a qualche lettura amena, ogni tanto andavo in cucina per curare i miei impasti lievitati. Ultimamente sto facendo un po’ di prove tecniche con il lievito madre e stamattina ho preparato un pane con grano saraceno, una classica pizza margherita, e questi "panini" in cui però ho usato lievito di birra fresco. Ho ridotto la quantità usata poichè meno lievito significa tempi di lievitazione ben più lunghi, ma un prodotto finale certamente più digeribile.

Happy cooking!

Ingredienti

450 gr di farina

15 g di lievito di birra

150 ml di latte

1 uovo

150 gr di burro morbido

1 cucchiaio di zucchero

1 cucchiaino di sale 

1 cucchiaio di salvia tritata

200 g di prosciutto crudo dolce

1 uovo per spennellare

Procedimento

Sciogliere il lievito in 60 ml di acqua tiepida, unirvi 120 g di farina. Impastare per farne un panetto morbido. Incidere il panetto con un taglio a croce e farlo lievitare coperto in luogo tiepido per 30 minuti circa.

Impastare resto della farina nell’impastatrice o a mano l’uovo battuto con il latte tiepido, lo zucchero ed infine il sale.

Lavorare finché la pasta non risulterà liscia ed elastica, unire il panetto lievitato e impastare ancora fino ad ottenere un perfetto amalgama. Unire il burro a pezzetti e la salvia tritata, lavorare ancora fino ad avere una pasta liscia. Raccoglierlo in una palla e farlo riposare coperto e in luogo tiepido fino a quando avrà raddoppiato il volume.

(Volendo a questo punto si può mettere la pasta in frigorifero e riprenderla l’indomani).

Scaldare il forno a 200°C.

Sgonfiare l’impasto, allargarlo e incorporarvi stenderlo e ricavare dei rettangoli lunghi di 12 cm di larghezza.

Piegare i rettangoli ogni 15 cm, all’interno della piega mettere le fette di prosciutto e stendere sulla teglia unta.

Far lievitare per circa 30 minuti in luogo tiepido. Pennellare il tuorlo battuto e diluito con 1 cucchiaio si acqua.

Cuocere in forno caldo per circa 25 minuti. Far intiepidire prima di servire.