Panini con gocce di cioccolato

Mai portare i bambini al supermercato. Anche quando sono cresciuti. Meglio lasciarli a casa. Ti riempiono il carrello con tutte le cose che piacciono a loro. Finisci per dimenticare quello che veramente serve a casa mentre ti ritrovi nel carrello merendine e patatine.

Io sono stata un po' severa in questo. concedevo agli allora bambini di prendere una osa ciascuno. C'erano sempre i famosi panini al cioccolato. Fino a quando non ho iniziato a prepararli in casa. Lo so, ci vuole un po’ di tempo per prepararli. Ma il risultato è all'altezza delle aspettative dei piccoli E piacciono anche ai grandi, persino ai nonni!

Happy cooking!

Ingredienti

550 g di farina 00

220 g di latte

2 uova

12 g di levito di birra

1 bacca di vaniglia

100 g di zucchero

120 g di gocce di cioccolato

120 g di burro morbido

Sale

1 tuorlo

2 cucchiai di panna fresca

Procedimento

Sciogliere il lievito di birra in pochissimo latte tiepido.

In una planetaria (o nel robot da cucina) impastare la farina con il latte (tiepido), le uova, lo zucchero ed i semi della bacca di vaniglia. Lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Aggiungere gradatamente il burro, incorporandolo bene, ed un cucchiaino di sale. Per ultimo unire le gocce di cioccolato e lavorare brevemente l’impasto. Trasferirlo in una ciotola, coprirlo con pellicola alimentare e farlo lievitare fino al raddoppio del volume (circa 1 ora).

Trasferire l’impasto sul piano di lavoro, allungarlo, spezzettarlo e con le mani dare forma tonda, formando i panini.

Disporli su teglia da forno foderata con carta forno.

Farli lievitare per altri 40 minuti.

Intanto scaldare il forno a 190°C.

Spennellare i panini con il tuorlo battuto insieme alla panna.

Infornare e cuocere i panini per circa 20 minuti.