"Panino" di mozzarella con ratatouille

Avevo voglia di un qualcosa di molto fresco, il viaggio di ritorno da Singapore è stato molto lungo e spossante.

Mamma aveva preparato delle zucchine grigliate, ed io ho voluto fare una ratatouille, mi spiace ma sulle verdure in padella io sono un po’ esigente, mamma si sposta volentieri dai fornelli e mi dice “fai tu”.

Il fatto è che sia io che mio marito da quando siamo stati in Asia (sono esattamente vent'anni, sembra ieri...), abbiamo cominciato a preparare le verdure utilizzando il wok, facendole saltare nella larga padella, a fuoco vivo, in modo che restino “al dente” e non diventino troppo morbide e acquose come spesso succedeva alle nostre mamme.

Pochi minuti di cottura, sale solo alla fine, tanto, tanto basilico profumato, ed ecco il nostro piatto jolly dell’estate. Contorno che diventa condimento della pasta, del farro, dell'orzo o del cous cous, farcitura per focacce, panzerotti e similari, o le nostre squisite pizze fritte.

Non volendo mangiare farinacei ho optato per un “panino” diverso: dei bocconcini di mozzarella di bufala, freschissimi, hanno fatto la funzione del pane, e per completare il tutto una salsa di pomodoro agrodolce, per chi piace quel gusto un pò fuori dalle righe, con quel non so che di americano....

Happy cooking!

Ingredienti

Per 4 persone

8 bocconcini di bufala

2 zucchine affettate sottilmente e grigliate

Ratatouille qb

Salsa di pomodoro agrodolce

Olio extra vergine d’oliva

Procedimento

Tagliare i bocconcini a metà.  Svuotare la parte centrale per far spazio alla ratatuille. Disporla al centro, unire, se si gradisce un cucchiaino di salsa agrodolce. Disporre i bocconcini in piatto da portata, completare con le zucchine grigliate, insaporite con olio ed uno spicchio d’aglio.

Per la ratatouille

1 Melanzana

1 Peperone

2 Pomodori maturi

1 Zucchina

10 foglie di basilico

1 spicchio d’aglio

Olio extra vergine d’oliva

Sale

Tagliare tutte le verdure in piccola dadolata, tenendole separate.

In una padella larga, antiaderente, scaldare 5 cucchiai di olio von l’aglio, unire i peperoni, fare cuocere muovendo sempre la padella, unire le melanzane, successivamente le zucchine. Mescolare con un cucchiaio di legno, alla fine unire i pomodori, dopo 2 minuti spegnere il fuoco. Salare, mescolare e unire il basilico tagliato molto finemente.

Per la salsa agrodolce

Cuocere 200 ml di passata di pomodoro con mezza cipolla rossa per 10 minuti.

Unire 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale, 2 cucchiaio di aceto di vino ed un cucchiaio di zucchero. Mescolare, cuocere 2-3 minuti, spegnare il fuoco