Pomodorini con caprino e crumble al timo

DSCF4474.jpg

Mio marito l'ha definita "l'estate dei crumbles" quando mi ha visto preparare quest'ultimo. In effetti... negli ultimi tempi ne ho preparati tantissimi! Trovo talmente comodoe veloce preparare delle pesche, tagliarle, condirle con un po' di zucchero e limone, e poi cuocerle in forno con una crosta di briciole di pasta frolla ( in pochi secondi con un mixer!). Sono perfette per la prima colazione, ottime anche per un fine cena (accompagnate con uno zabaione o salsa al limone), così mi sbizzarrisco sempre a cambiare sia gli ingredienti del topping, sia la tipologia di frutta. Al posto delle pesche ho preparato le susine oppure un misto di frutta diversa, mentre per le “briciole”, oltre alle farine ho usato il muesli, a volte la frutta secca ha preso il posto dello zucchero, ed ho aromatizzato con vaniglia oppure zenzero, ma anche limone o arancia.

E, perché non una versione salata? Mi è venuto in mente quando al mercato ho acquistato dei pomodori microscopici, gialli e rosi, dolcissimi da sembrare frutta. Così ha preso forma questo piatto che trovo davvero molto stuzzicante, ed è di certo più semplice rispetto ad una crostata con le verdure, basta avere un mixer ed il gioco è fatto.  E se non avete un mixer, potrete fare a mano, in tal caso, sarà più comodo utilizzare il burro freddo di frigorifero.

Happy cooking!

Ingredienti

150 di burro, tagliato a cubetti e tenuto in freezer

230 g di farina 0

70 g di grana padano, grattugiato

2 rametti di timo

sale

50 ml di acqua ghiacciata

500 g di pomodorini misti (gialli, rossi)

2 rametti di timo 

olio extra vergine d'oliva

sale

150 g di formaggio di capra fresco

Procedimento

Scaldare il forno a 200°C.

Per fare il crumble, mettere il burro tagliato a pezzetti nel mixer insieme alla farina, il timo, il sale. Azionare il macchinario, Quando si sarà formato un composto sabbioso, aggiungere l'acqua ghiacciata, Mi occorreranno 40-50 ml. Si dovranno formare delle grosse briciole. Trasferire il tutto in un vassoio foderata con carta forno, tenere in freezer.

Intanto, lavare molto bene pomodorini, asciugarli. In una padella scaldare tre cucchiai di olio con il rametto di timo, aggiungere i pomodorini cuocere, mescolando, e cuocere 2-3 minuti. 

Trasferire i pomodorini in una teglia di ceramica idonea alla cottura in forno. Unire il formaggio di capra, sparso sulla superficie di pomodori. Completare con il cramble preparato, quindi cuocere in forno per 30 minuti circa, fino a quando la superficie sarà ben dorata

Lasciare intiepidire e servire