Purea di patate agli agrumi

Indubbiamente le patate sono tra gli ingredienti più versatili che abbiamo a disposizione. E pensare che per secoli sono state ritenute tossiche, convinzione maturata a seguito della carestia del 1663 che mise in ginocchio la Scozia, e la fame portò a mangiare anche le foglie delle patate e quelle sì che erano velenose! 

Ci volle un bel po' di tempo perchè alle patate venisse dato il giusto riconoscimento in  cucina.   Fu Parmentier, a mettere in luce le virtù e dare ricette per esaltarne gusto e sapore. L'agronomo e farmacista francese le paragonò al pane, capace di sfamare, ma senza il bisogno di lunghe lavorazioni e lievitazioni. 

E così, nonostante siano state molto bersagliate dai nutrizionisti, poiché ricche di amido quindi ad alto indice glicemico, restano sempre un ottimo contorno. E se d'inverno preparo la classica purea di patate con latte, burro e del grana, d'estate preferisco questa, dal gusto molto fresco che deriva dal scorze di agrumi. Lo abbino volentieri all'arrosto con succo d'uva, ma provatelo con un uovo pochè, ha il suo perché (fa pure rima!). 

Ps. vi è scappato un po' di sale nel sugo? fatelo cuocere con qualche pezzo di patata: assorbirà quel sale in più, il sugo sarà più denso e migliore, e le patate... sublimi!

Happy cooking!

Ingredienti

 1 Kg di patate 

1 bicchiere di latte parzialmente scremato

1 limone bio

1 arancia bio

1 lime bio

olio extra vergine d’oliva di buona qualità

sale

timo fresco

Procedimento

In un contenitore dietro mettere 100 ml di olio, unire un cucchiaio di buccia grattugiata di ogni agrume, ben lavato ed asciugato, evitando la parte bianca (albedo). Tenere in infusione per almeno 2 ore, meglio ancorare una notte. Filtrare.

Cuocere le patate con la buccia, ben lavate, partendo da acqua fredda. In alternativa, possono essere cotte, già sbucciate e tagliate a pezzi nel microonde, messe in una ciotola adatta, aggiunto un filo d’acqua, coperte con plastica idonea per la cottura al microonde.

Passarle al passaverdura. Unire il latte, salare, e riportare sul fuoco per poco tempo. Unire 50ml di olio aromatizzato, qualche foglia di timo, mescolare bene e servire.

Se si vuole un aroma più intenso, unire altra scorza grattugiata di agrumi.