Scrigno di riso venere con zucchine e suoi fiori

Quando anche l'occhio vuole la sua parte....

Riso venere e nerone non mancano mai nella mia dispensa, li preferisco, soprattutto d'estate, ai risi bianchi.

Li cucino spesso e li condisco con dei pesto di agrumi, oppure li servo con salsa di frutta.  Perché trovo che da soli, nel piatto, siano un pò tristi, no? bisogna accostarli ad ingredienti colorati per contrastare un po' il loro, così drammatico. E così ogni tanto mi diverto a provare combinazioni diverse, sia per colori, sia per sapori.

In questo caso, zucchine novelle, con i loro fiori. Come condimento per il riso, dell’olio al basilico. Qualche fiore per foderare il contenitore, altri fiori invece li ho farciti con ricotta e cotti brevemente in padella, ed ecco un piatto gustoso, leggero, ben adatto alle serate estive.

Happy cooking!

Ingredienti

320 g di riso venere

1 scalogno

700 g di zucchine novelle

24-26 fiori di zucchine (maschi)

1 mazzo di Basilico

50 g di Parmigiano reggiano grattugiato

2 L di brodo vegetale leggero

150 g di ricotta

1 tuorlo

30 g di Pecorino poco stagionato grattugiato

Olio extra vergine d’oliva

Sale

Pepe

Procedimento

In un pentolino cuocere lo scalogno tritato a fiamma bassa con 3 cucchiai di olio.

Trasferire in una casseruola ed unirvi il riso, tostarlo e cuocerlo con il brodo vegetale caldo per 35-40 minuti.

Intanto rimuovere i fiori dalle zucchine e tenerli da parte, affettare sottilmente 2/3 delle zucchine e cuocerle brevemente in padella antiaderente con 2 cucchiai di olio. Salare a fine cottura.

Frullare il basilico, lavato e asciugato, con 6 cucchiai di olio, salare, pepare.

Lasciare riposare per 30 minuti e filtrare.

Imburrare uno stampo per il riso, a forma sferica o rettangolare, oppure 6 stampi d'alluminio usa e getta. Foderare con parte dei fiori.

In una ciotola radunare la ricotta e mescolarla con l’uovo ed il formaggio pecorino. Salare e pepare. Rimuovere delicatamente il pistillo da 8 fiori e farcirli con il composto di ricotta. Cuocerli brevemente in padella antiaderente con un filo d’olio.

Quando i riso è arrivato quasi a fine cottura, unire le zucchine rimanenti, grattugiate finemente, ed i fiori di zucca, tritati finemente.

Spegnere il fuoco ed unire 3 cucchiai dell’olio di basilico. Coprire e far riposare 1 minuto.

Trasferire metà del riso nello stampo o nelle forme monoporzione, disporre uno strato di zucchine trifolate (conservandone qualcuna per decorazione), spargere il parmigiano, poi un altro strato di riso. Piegare verso l’interno i fiori di zucchine e dopo 1 minuto capovolgere nel piatto di portata.

Decorare con i fiori di zucca farciti e zucchine trifolate.