Shortcakes con uova in camicia e pomodorini arrostiti

Lunedì, facendo la spesa al mercato, puntando lo sguardo sui pomodorini (piccoli, tondi, perfetti) li ho immaginati al posto dei mirtilli che di solito utilizzo per accompagnare i miei shortcakes dolci. (Certo che a volte ci vengono in mente cose strane, vero?)

E siccome certi pensieri vanno assecondati… ecco i miei shortcakes, salati.

Messi in forno, lavati i pomodorini, conditi, disposti in teglia e via… anche loro in forno, e in attesa che tutto fosse pronto, ho preparato delle uova in camicia. Totale 23 minuti.

E’ venuto fuori qualcosa di piacevole, semplice ma non di certo banale.

Può essere la risposta alle molte mie amiche che tornando a casa dopo la lunga giornata di lavoro si chiedono “cosa preparo per cena?”. Con questo piatto farete contenti tutti, grandi e piccini. Avevo del salmone affumicato e Lele l’ha preferito all’uovo. Volete un alternativa decisamente abruzzese? Uova strapazzate con peperoni!

Happy cooking!

Ingredienti

Per gli shortcakes

220 g Farina 00

40 g di pecorino dolce grattugiato

10 g di Lievito in polvere

60 g di Burro

180ml di Latte

60 ml di Yogurt magro

Sale

Pepe

300 g di pomodorini

Olio extra vergine d’oliva

1 spicchio d’aglio

Timo Fresco

4 uova

Procedimento

Scaldare il forno a 200°C.

Setacciare la farina con il lievito ed un pizzico di sale direttamente in un mixer. Azionare la macchina, unire il burro e quando si saranno formati dei grumoli, unire il latte con lo yogurt.

L’impasto risulterà molto morbido, disporlo a cucchiaiate nella teglia da forno coperta da carta da forno e spolverare con fiocchi di sale e timo.

Cuocere per 18 minuti circa, fino a doratura.

Intanto lavare e mettere in teglia da forno i pomodorini. Salare, pepare, condirli con 2 cucchiai di olio 1 spicchio d’aglio tagliato a pezzi, del timo.

Cuocere in forno 10 minuti.

Cuocere le uova in camicia, una alla volta, sgusciandole in una ciotolina, versandole in acqua bollente acidulata con un cucchiaio di aceto e mescolata vigorosamente. Scolarle e disporle su carta da cucina.

Aprire a metà gli shortcakes, disporre dei pomodorini, l’uovo, e servire con altri pomodorini. Decorare con timo fresco.