Spiedini di pollo con i fichi

Approfittiamo di questi ultimi fichi di stagione… ragione per cui questa settimana ve li proporrò in tante versioni.

Ieri sono stata al mercato e ne ho fatto una buona scorta per prepararne un succo che poi servirà per zuccherare diverse preparazioni (biscotti, macedonie di frutta, ma anche una semplice ricotta…) Alcuni li ho messi in freezer, disposti su un vassoio, una volta gelati li ho messi nei pratici sacchetti. E gli altri andranno per altre preparazioni che ho in mente di fare.

Innanzitutto uno spiedino veloce, pollo e fichi con profumo di limone.

Ecco la prima ricetta, semplicissima, express perché ci vogliono davvero pochi minuti.

Happy cooking!

Ingredienti

300 g di petto di pollo

8 fichi verdi

16 fette sottili di lardo (o pancetta)

La scorza grattugiata di 1 limone

Olio extra vergine d'oliva

Sale

pepe

Procedimento

Scaldare il forno a 200°C.

Procedimento

Immergere gli spiedini in acqua fredda.

Tagliare il petto di pollo a cubetti regolari e i fichi in 4 parti. Tagliare le fette di lardo a metà. Grattugiare la scorza del limone.

Infilzare in maniera alternata negli spiedini i pezzi di pollo e gli spicchi di fichi avvolti con la metà fetta di lardo.

Disporre gli spiedini in una teglia da forno foderata con carta da forno. Salare, pepare e con un pennello ungerli con l’olio extra vergine d'oliva.

Cuocerli in forno caldo per 15 minuti.

Appena tolti dal forno spolverarli con la scorza di limone e servire.