Torta gelato per Pasqua

Per Pasqua quest’anno vi propongo un dolce gelato davvero appetitoso e allo stesso tempo molto facile da realizzare. Vedrete come saranno tutti contenti! Prima di tutto occorre del buon gelato, fatto artigianalmente, con prodotti eccellenti. Io a Milano spesso lo acquisto alla Gelateria Pignatelli, in Via Fara, una gelateria di lunga tradizione, dove creano sempre gusti nuovi, e volendo preparano anche dei gelati personalizzati.

Vi preparate anche il giono prima la base dolce al cioccolato, molto morbida, e l'alternerete a strati di gelato (io ho usato fior di latte). Poi completerete la torta con cialde gelato (Ali D’Oro, le mie favorite) disposte tutte intorno, gelato (ho scelto tè verde e fragola), ciuffi di panna, fragole, e ovetti al cioccolato per il piacere dei più piccoli. La tenete in freezer e la tirate fuori poco prima di servirla.

Vi ho dato una bell’idea, eh?

Happy cooking!

Ingredienti

Per la base al cioccolato

480 g di cioccolato fondente

150 g di zucchero semolato

180 g di burro (a temperatura ambiente)

6 uova

40 g di farina 00

1.2 Kg di gelato gusto fior di latte

300 g di cialde sigarelli Ali D’Oro

300 g di gelato gusto fragola

300 g di gelato gusto tè verde (o pistacchio)

400 g di ovette di cioccolato

250 g di fragole

300 ml di panna

Procedimento

Scaldare il forno a 180ºC. Spezzettare il cioccolato e farlo sciogliere a “bagno maria”. Unire il burro, quando sarà sciolto, aggiungere lo zucchero. Aggiungere le uova, una alla volta, ed amalgamarle bene. Setacciare la farina ed incorporarla al composto di cioccolato. Disporre in 2 teglie foderate con carta forno in uno strato sottile. Cuocere in forno caldo per circa 15 minuti. Fare raffreddare, ricavare quattro torte da 20 cm.

Foderare con pellicola trasparente uno stampo tondo da 20 cm possibilmente a cerniera.

Alla base disporre una base di dolce al cioccolato, poi spalmare del gelato al fior di latte, e proseguire per i 4 strati.

Mettere in freezer per almeno 2 ore.

Intanto con un porzionatore da gelato fare delle palline con gli altri gusti e disporli su una teglia foderata con pellicola alimentare, tenere in freezer.

Montare la panna, togliere la torta dal freezer. Eliminare la pellicola e spalmare della panna montata ai lati del dolce. Fare aderire le cialde ai lati. Mettere la panna montata in una tasca da pasticceria con bocchetta spizzata. Disporre sulla torta le palline di gelato già preparate, ciuffi di panna, fragole intere e ovette di cioccolato. Tenere in freezer ancora per 1 ora e tirare fuori qualche minuti prima di servire.