Ventagli gelati all'amarena

Questo è un dolce di una semplicità stupefacente.

Pochi ingredienti, tre minuti (o poco più) per la preparazione, 1 ora per il raffreddamento ed avrete un finale dolce davvero piacevole. Val la pena prepararne in abbondanza e tenerne sempre qualcuno in freezer per ogni evenienza.

I biscotti sono le classiche cialde da gelato, io adopero da sempre quelli Ali D’Oro, sono sempre freschi e fragranti che adesso trovo pure a Milano. Tra due biscotti tanta panna montata, scorza d’arancia grattugiata e amarene sotto spirito.

Se non trovate quelle sotto spirito potete utilizzare quelle sciroppate, scolatele e poi aggiungete del liquore (rum)..

Happy Cooking!

Ingredienti

200 ml di panna

50 g di amarene sotto spirito

1 arancia

120 g di cialde per gelati

Procedimento

Montare la panna ben fredda. Intanto scolare le amarene, tagliarle a metà.

Grattugiare la scorza dell’arancia e unirne 2 cucchiaini alla panna montata. Amalgamare delicatamente le amarene.

Mettere 2 cucchiaiate di composto su un biscotto, coprire con l’altro e disporre su una teglia o un vassoio della dimensione giusta per il vostro freezer.

Una volta completata la preparazione mettere in freezer per almeno mezz’ora prima di servire.