Pizzichi di farro con zucchine e guanciale

Pizzichi di farro con zucchine e guanciale

Ragazzi, che ne dite? Vi va un piatto di pasta? Ed ecco che radunati un po’ di amici dei miei figli,  andiamo tutti in cucina per preparare insieme questo buon piatto, che combina il verde delle zucchine con il sapore del guanciale (uno di quelli davvero buoni… ) insieme ad un condimento cremoso a base di uova e formaggio. Scelgo un formato di pasta di farro che con il suo gusto rustico ben si adatta a questa preparazione. 

Risultato? Un buon piatto ricco, cui far seguire solo una sana insalata, poiché  è un cosiddetto “piatto unico” che i ragazzi ovviamente hanno fatto fuori in un baleno, e anche chi non vedeva di buon occhio il verde delle zucchine ha fatto capolino, assaggiato e gradito!

Happy cooking!

Ingredienti

per 6-8 persone

500 g di pizzichi di farro (Rustichella d’Abruzzo)

500 g di zucchine piccole

100 g di guanciale 

2 uova

80 g di pecorino non troppo stagionato, grattugiato

olio extra vergine d’oliva

1 spicchio d’aglio 

sale

pepe

basilico fresco

 

Procedimento 

Portare ad ebollizione l’acqua per cuocere la pasta. Intanto, lavare le zucchine, mondarle, tagliarle a julienne, utilizzando solo la parte eliminando la parte centrale.

Tagliare a cubetti il guanciale.

Una volta raggiunta l’ebollizione, salare, cuocervi la pasta. Nel frattempo, una padella larga o work scaldare 4-5 cucchiai di olio, insieme allo spicchio d’aglio e qualche foglia di basilico (volendo questa operazione può essere fatta al microonde: mettere l’olio l’aglio ed il basilico in un contenitore di vetro e cuocere al microonde alla massima potenza per 1 minuti e mezzo).

Unire le zucchine, rigirare, salare solo a fine cottura (2-3 minuti, a seconda della potenza della fiamma: dovranno risultare “al dente”). In un’altra padella antiaderente cuocere il guanciale fino a quando il grasso sarà diventato trasparente, unirlo alle zucchine.

Battere le uova insieme alla metà del pecorino, e tenere da parte. 

Scolare la pasta quando è ben al dente, conservando dell’acqua di cottura, condirla con le zucchine, e se necessario dell’acqua di cottura. 

Spegnere il fuoco, unire le uova battute, mescolare delicatamente. Completare con il resto del formaggio grattugiato, abbondante pepe macinato al momento, del basilico spezzettato ed un filo d’olio.